sabato 23 gennaio 2021

MORDHEIM (RI)PROVIAMO

 Buon salve a tutti quanti,

amici e visitatori di questo piccolo spazio digitale. Sono passati ben quattro anni dall'ultima volta che sono stato qui. Quattro anni in cui tante cose sono cambiate, ma non la passione per il mondo dei uorgheims. Eccomi allora qui, con un progetto che covava sotto le ceneri da diverso tempo e che adesso provo ad illustrarvi.

Nella sua concezione il progetto è molto semplice: trovare il modo di continuare a giocare, dovendo fare i conti con una realtà che si portata via uno spazio fisico per poter tenere le miniature, si è portata via il tempo da dedicare ad una serata di gioco, e così via. La via del digitale è al momento la soluzione che ho deciso di approcciare.


Ecco dunque cosa ho deciso di fare, nella follia di questo progetto:

  • recuperare tutto il materiale preparato per la nostra vecchia campagna (che ricordi!) che potete trovare a questo link
  • preparare in forma digitale il campo di battaglia
  • preparare in forma digitale le bande che prenderanno parte alla campagna
  • giocare e ancora giocare, interpretando una volta una banda, una volta l'altra

Come già sperimentato con altre soluzioni simili applicate al gioco di ruolo, metto subito le mani avanti, qualora tutto filasse liscio i tempi di gioco saranno biblici, ma la cosa personalmente sta bene così.

Dal momento che ho bisogno di capire se questo modo di giocare può avere un senso, è funzionale ed è dunque percorribile, mi appresto ad intraprendere una partita di prova che dovrà servire a riprendere confidenza con un regolamento che non affronto da quattro lunghi anni ed a capire quali modifiche apportare al tutto.

Nei prossimi post vi presenterò le bande ed il campo di battaglia e poi... si partirà per una nuova avventura.

Lo so che sono un folle e mi sta bene così!

Ora non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento...

...al prossimo incontro!

LoShAmAnO


Nessun commento:

Posta un commento